STEFANINI CROCE E DELIZIA. GALANTE NERVOSO. GIGANTE MOSCIO, ANDREOZZI UN LEONE.

Il Capitano di giornata Gatto

TABELLINO

LUCKY JUNIOR

VIOLA, D’ALESSANDRO, PAZIENZA, PESCI, STEFANINI (DAL 63’ BETTI), GATTO (DAL 71’ ARMENI), ANDREOZZI (DAL 91’ GIOVANNETTI), GIGANTE (DAL 66’ ANTONETTI), ZEPPIERI, CESARETTI (DAL 80’ DOMENICONI), GALANTE. PANCHINA: PACIARONI, SY, ORSOLINI, BELLUCCI. ALLENATORE: MASSA.

MONTELANICO CALCIO A 5

CASSANDRA, BRIGANTI, FELDIOREAN (DAL 74’ SACCUCCI), SANTUCCI, ONOFRI (C), CACCIOTTI E. (DAL 22’ SALVAGNI), RICCIONI S., MINICILLO, RICCIONI D., ZERILLI, TRAIETTI. ALLENATORE: CACCIOTTI A.

RETI: 38’ STEFANINI, 57’ RICCIONI D.

AMMONITI: GATTO, ZEPPIERI, GALANTE, VIOLA – SANTUCCI, ONOFRI, SALVAGNI, ZERILLI

NOTE: RECUPERO: I TEMPO 0’, II TEMPO 3’. SPETTATORI 30 CIRCA.

PAGELLONE

VIOLA 5,5 – Non deve compiere interventi importanti ma in occasione del legno colpito di testa da Onofri, nel primo tempo, non esce in area piccola. Un’incertezza che poteva costare veramente caro. Nel finale si becca pure un evitabile giallo per proteste. PROFONDO ROSSO

D’ALESSANDRO 6 – Toppa la prima uscita su Traietti e qualche passaggio facile ma poi alza il livello della prestazione, prende le misure agli avversari che di fatto dalla sua parte non bucano più. Ottime anche le sue scorribande in avanti. PIMPANTE

PAZIENZA 5,5 – Nel corpo a corpo e nei recuperi la fa spesso da padrone ma tatticamente non aiuta i compagni e i movimenti della linea ne risentono. THE WRESTLER

PESCI 6 – Il più sicuro del reparto difensivo. Rischia pochissimo e va pure vicino al gol in due occasioni nel secondo tempo. CONCENTRATO

STEFANINI 6 – Offensivamente parlando è una vera spina nel fianco, ma dietro balla parecchio. Sblocca il risultato con una botta terrificante su calcio piazzato ma poi si scorda di marcare Minicillo in area piccola in occasione del gol del pareggio. CROCE E DELIZIA

DAL 63’ BETTI 5,5 – Trova spazi interessanti dove inserirsi ma il suo sinistro è da dimenticare. Sbaglia cross e conclusioni in porta. SBILENCO

GATTO 5,5 – In regia si destreggia abbastanza bene ma in fase di non possesso rimane troppo moscio e spesso in ritardo. Cala alla distanza ma va vicino al gol su calcio piazzato ma trova la traversa a dire di no. Anche lui ammonito per qualche parolina di troppo nei confronti del direttore di gara. REMISSIVO

DAL 71’ ARMENI 5,5 – Il suo ingresso cambia veramente poco alle sorti della partita. RIMANDATO

ANDREOZZI 6,5 – Forse il migliore in campo. Grintoso, aggressivo e determinato gioca con l’argento vivo addosso. Gioca con i compagni e per i compagni e questo non è mai banale. Anche lui sciama di intensità alla distanza in una partita dove, però, ha dovuto spesso correre per due. BATTAGLIERO

DAL 91’ GIOVANNETTI S.V. – Entra quando di fatto la partita era orami finita. SCONGELATO

GIGANTE 5 – Male in entrambe le fasi. Di lui si ricorda solo un bel tiro parato in angolo da Cassandra. ECTOPLASMA

DAL 66’ ANTONETTI 5,5 – Compassato nel concitato finale, prova a risolverla con una botta da fuori ma la mira non lo aiuta. ROBOTTINO

ZEPPIERI 5,5 – Poco pericoloso davanti e nelle giocate per i compagni. Da lui ci si aspettava un guizzo in area di rigore che però non arriva. Prende pure una sciocca ammonizione per proteste. POLVERI BAGNATE

CESARETTI 6 – Poche chance da gol, ma parecchio lavoro sporco in appoggio ai compagni. Va vicinissimo all’eurogol con una splendida rovesciata nel primo tempo. Esce per un problema alla caviglia. VOGLIOSO

DAL 80’ DOMENICONI S.V. – Entra per un guizzo nel finale ma di fatto tocca solamente un paio di palloni. JIMMY GRIMBLE

GALANTE 6 – Di fatto è il più pericoloso dei suoi ma pecca in isterismi ed egoismi offensivi. Servirebbe più un uomo squadra che un one man show. OSCAR WILDE

NON ENTRATI: PACIARONI, SY, ORSOLINI, BELLUCCI

MASSA 5,5 – Stavolta i suoi ragazzi non hanno saputo replicare la bella prestazione di domenica scorsa contro un avversario diventato tabù, considerata anche la partita dell’andata.

FUORI DAL CAMPO 8 – Buona la cornice di pubblico nonostante l’inizio della gara posticipato nel tardo pomeriggio. Il supporto non è mai mancato per tutta la gara ma stavolta non è bastato a portare alla vittoria. KEEP CALM AND SUPPORT ASD LUCKY JUNIOR

Lucky Junior 1-1 Montelanico: il Pagellone del Bellugi

Post navigation


Rispondi