PESCI PRIMO GOL CHE VALE TRE PUNTI. VIOLA LA SALVA NEL FINALE. CAMMARATA CI PROVA, GIOVANNETTI CORRE PER DUE.

Il capitano Di Tommaso incita i suoi prima di entrare in campo

TABELLINO

LUCKY JUNIOR

VIOLA, CLEMENTE (DAL 59’ D’ALESSANDRO), MAURIZIO, ORSOLINI, PESCI, GIOVANNETTI, ARMENI, CAMMARATA, D’ALESSIO GI. (DAL 63’ CESARETTI), DI TOMMASO (C) (DAL 77’ DOMENICONI), D’ALESSIO GA. (DAL 57’ BENEDETTI). PANCHINA: PACIARONI, BETTI, GIGANTE, BELLUCCI, SY. ALLENATORE: MASSA.

NUOVA CARCHITTI

VINCENZI, FACCHI (DAL 87’ ESPOSITO), D’UFFIZI, MORETTI (C), VALENTE, GIUSTINI (DAL 71’ DI RESTA), GOFFI (DAL 63’ HAMMADI), PANCI, ILARDI, GIOVANNETTI (DAL 66’ ROSATO), PROIETTI (DAL 66’ COCCIA). PANCHINA: MARONGIU, BOTTONI. ALLENATORE: PULINA.

RETI: 53’ PESCI

AMMONITI: CLEMENTE, D’ALESSIO GI., D’ALESSIO GA. – GIUSTINI, PROIETTI, COCCIA, D’UFFIZI

ESPULSO: D’UFFIZI

NOTE: RECUPERO: I TEMPO 1’, II TEMPO 5’. SPETTATORI 30 CIRCA.

PAGELLONE

VIOLA 7 – Dimostra sicurezza ogni volta che viene chiamato in causa. Estrae il coniglio dal cilindro al 93′ sulla punizione dal limite di Ilardi. THE MAGICIAN

CLEMENTE 6,5 – Partita in crescendo. Si propone bene, anche se deve buttare un occhio alle avanzate di Giovannetti. Buona prova. SECCHIONE

DAL 59’ D’ALESSANDRO 6,5 – Subito guizzante e deciso. Si toglie anche lo sfizio di un paio di cross importanti. VISPA TERESA

MAURIZIO 6,5 – Attento nelle letture, preciso gli interventi. Si perde una volta Panci nel primo tempo, per il resto fa buona guardia. Va vicinissimo al gol con un preciso colpo di testa uscito di un soffio. QUESTIONE DI CENTIMETRI

ORSOLINI 6,5 – Poco preciso negli appoggi e nei lanci, suo punto forte, ma prende le misure agli avversari che dalla sua parte non la vedono praticamente mai. SICUREZZA

PESCI 7 – Si propone con continuità, soprattutto nel secondo tempo, eseguendo bene il suo compito nelle due fasi. Premia la sua prestazione con il suo primo gol con la maglia della Lucky che porta tre punti pesantissimi in cascina. MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA!

GIOVANNETTI 6,5 – Si divide equamente tra l’azione di copertura e gli inserimenti, crescendo alla distanza. Da uno di questi va vicinissimo al gol di testa su imbeccata di Pesci. Nel finale annullato anche per sospetto fuorigioco un gran gol di sforbiciata. DURACELL

ARMENI 6 – La squadra lo cerca spesso ma stavolta fatica a trovare le giuste geometrie e la sua partita scorre senza grandi sussulti ma nemmeno grandi errori. Va vicinissimo ad un gran gol con un tiro di esterno sinistro dalla distanza che esce di centimetri. SCHEMATICO

CAMMARATA 6,5 – L’unico, nel primo tempo sottotono della sua squadra, a proporsi a livelli più alti. Corre per due, a volte anche anarchicamente, si spende anche in fase difensiva e sfiora un gran gol con una bella azione personale. Da premiare, infine, l’onesta con la quale dice all’arbitro di annullare il calcio di rigore. FAIR PLAY

D’ALESSIO GI. 6 – Ha piedi buoni e idee sempre chiare ma dovrebbe essere meno frenetico e più concreto negli ultimi 20 metri al momento di mettere il pallone in area. Ha comunque il merito di fornire l’assist, da calcio piazzato, per il gol di Pesci. FUMOSO

DAL 63’ CESARETTI 6 – Porta vivacità nell’attacco andando vicinissimo al gol alla prima palla toccata. Poi si fa male e limita di molto il suo raggio d’azione. CRICK CROK

DI TOMMASO 6 – Lotta come al suo solito, dando una mano alla squadra. Poco pericoloso in attacco, anche perché in non perfette condizioni fisiche. PAR-TIME

DAL 77’ DOMENICONI 5,5 – Venti minuti senza infamia e senza lode nei quali avrebbe dovuto mettere una maggiore determinazione. SAVIOLA

D’ALESSIO GA. 5,5 – Primo tempo a sprazzi. Qualche decisione da rivedere e alcune giocate delle sue in profondità fermate dall’arbitro per fuorigioco (inesistente…). Sicuramente può fare molto di più con le sue qualità. NERVOSO

DAL 57’ BENEDETTI 5,5 – Si muove tanto, lavorando parecchio in fase di non possesso ma il suo apporto in fase conclusiva è praticamente nullo La sensazione è che ha i mezzi per fare la differenza. FRENO A MANO

NON ENTRATI: PACIARONI, BETTI, GIGANTE, BELLUCCI, SY.

MASSA 6,5 – Ne porta a casa un’altra, ed è una delle note positive della giornata. La squadra non riesce a proporre il solito gioco ma comunque non demerita e lotta fino alla fine. Come sempre ci sarà da lavorare duramente durante la settimana per migliorare la prestazione.

FUORI DAL CAMPO 8 – La giornata fredda stavolta ha scremato un pochino i nostri tifosi che si sono comunque fatti sentire e ci hanno accompagnato ancora una volta ad una vittoria importante. Grazie come sempre a tutti e… KEEP CALM AND SUPPORT ASD LUCKY JUNIOR!

Lucky Junior 1-0 Nuova Carchitti: il Pagellone del Bellugi

Post navigation


Rispondi