Voi siete leggenda, glorie della Roma in campo per beneficenza

Hanno fatto la storia della Roma in epoche anche molto diverse tra loro, ma questa sera scenderanno in campo tutti insieme per una partita di beneficenza. Da Aldair a Bruno Conti fino a Roberto Pruzzo ed Herbert Prohaska, sono circa una quarantia le “glorie” giallorosse -guai a chiamarle vecchie- pronte a fare la loro parte in “Voi siete leggenda”, match organizzato da Vincent Candela e dalla sua Associazione Trentadue Onlus per raccogliere fondi da destinare a diversi progetti sportivi rivolti ai bambini in condizioni sociali difficili. All’incontro, che si giocherà questa sera allo Stadio Olimpico, parteciperanno anche centinaia di ragazzi delle scuole calcio capitoline, che sfileranno prima del fischio d’inizio. “L’obiettivo è quello di fare beneficenza e di fare sport -ha sottolineato Candela– E sarà bello anche perché ci saranno i bambini delle scuole calcio che saranno con noi anche per aiutare quelli che non hanno la fortuna di poter fare sport”. Per l’occasione, dopo settimane di protesta, a riscaldare la serata dell’Olimpico ci sarà anche la Curva Sud. “La curva tornerà a cantare dentro casa nostra -ha detto l’ex difensore giallorosso- E di questo sono molto orgoglioso. E’ fondamentale per noi, perché per vincere bisogna stare tutti insieme, dal tifo alla squadra. Per ringraziarli ancora, prima della partita, scenderemo con loro per sbandierare e provare l’emozione di tifare i nostri colori”. “Voi siete leggenda” si preannuncia dunque come una vera e propria “festa” del popolo romanista; un’occasione per vedere insieme campioni del calibro di Ruggiero Rizzitelli, Amedeo Carboni, Abel Balbo, Damiano Tommasi, Sebino Nela, e Simone Perrotta. Ex che, dopo aver vestito la maglia della Roma per anni, sono rimasti nel cuore dei tifosi. E se gli organizzatori fanno sapere che all’evento sarà presente anche Giacomo Losi, classe 1935 e una vita in giallorosso, all’appuntamento non potevano mancare “giovani” come Francesco Totti e Daniele De Rossi.

Ecco come acquistare i biglietti a partire da 8 euro

 

 

 

 

Rispondi