Virtus Torvajanica 0-4 Lucky Junior: il Pagellone del Bellugi

GALANTE LA SBLOCCA, DI TOMMASO LA METTE IN NAFTALINA. PESCI STELLARE. CESARETTI TORNA AL GOL DOPO TRE MESI.

TABELLINO

VIRTUS TORVAJANICA

PERILLI (DAL 49’ CENTINI), ATTENNI (DAL 71’ RAPONI), GIANFRANCESCO, SCORSINO, GAGLIANO, TIRRITO, CASELLA, SODDU (DAL 63’ CURCIO), GHORBAL (DAL 69’ LATTANZIO), PALUMBO (C), FALCONE. PANCHINA: RIVERA, FIASCARELLI. ALLENATORE: CAPORALETTI.

LUCKY JUNIOR

VIOLA, CLEMENTE (DAL 60’ D’ALESSANDRO), ORSOLINI, MAURIZIO, PESCI, D’ALESSIO GI., ANDREOZZI (DAL 62’ CAMMARATA), ARMENI (DAL 77’ GATTO), GALANTE, CESARETTI (DAL 79’ ZEPPIERI), DI TOMMASO (C) (DAL 74’ BENEDETTI). PANCHINA: PACIARONI, STEFANINI, GIGANTE, GIOVANNETTI. ALLENATORE: MASSA.

RETI: 68’ GALANTE, 71’ DI TOMMASO, 78’ CESARETTI, 90’ AUTORETE RAPONI

AMMONITI: GAGLIANO, GHORBAL – DI TOMMASO, CLEMENTE, GALANTE, ANDREOZZI, BENEDETTI.

NOTE: RECUPERO: I TEMPO 0’, II TEMPO 4’. SPETTATORI 40 CIRCA.

PAGELLONE

VIOLA 6,5 – La prima vera parata deve farla al 91 togliendo dai piedi di Casella la palla del possibile 1-4. Impreziosisce la sua prestazione con il perfetto assist che porta al gol Cesaretti. SNIPER

CLEMENTE 6 – Meno brillante rispetto al solito. Alterna buona giocate difensive a qualche sbavatura non da lui, soprattutto in impostazione. Si becca pure un giallo per proteste che gli farà saltare la prossima partita. VIA SANNIO

DAL 60’ D’ALESSANDRO 6 – Conferisce maggiore dinamismo alla linea difensiva portandosi a casa un paio di chiusure importanti. TROTTOLINO

ORSOLINI 7 – Altra prova decisamente positiva. Sicuro e preciso negli interventi, quando trova un compagno di reparto in giornata, come stavolta, diventa veramente complicato per gli avversari avvicinarsi alla porta. L’UOMO ACCIAIO

MAURIZIO 7 – Partita quasi perfetta la sua, sui livelli visti la scorsa stagione. Strepitoso nelle chiusure, capisce sempre con anticipo dove va il pallone. PIOVRA

PESCI 7,5 – Partita perfetta. Voglioso e brillante fisicamente non sbaglia praticamente nulla in impostazione, lascia le briciole agli avversari in marcatura. Decisamente la sua migliore prestazione stagionale. SUPERNOVA

D’ALESSIO GI. 6,5 – Dopo un primo tempo in trincea, trova poi il giusto spazio tra le linee riuscendo a toccare tanti palloni e lievitando la sua prestazione. LABORIOSO

ANDREOZZI 6,5 – Partita di grande sacrificio. Gioca con grande personalità, pressando efficacemente gli avversari, spendendo il fallo al momento giusto. Si fa sentire anche con i compagni che sembrano apprezzare le sue indicazioni. STARSHIP TROOPER

DAL 62’ CAMMARATA 6,5 – Il suo ingresso in campo dona maggiore spinta offensiva alla squadra. Va vicinissimo al gol con un bel taglio centrale, trovando però il portiere sulla sua strada a dire di no. ALABARDA SPAZIALE

ARMENI 6,5 – Partita sufficiente impreziosita dall’assist per il gol di Galante, che sblocca di fatto la partita. Quando poi gli spazi di manovra si aprono, in mezzo al campo fa valere la sua tecnica e visione di gioco. IMPIEGATO

DAL 77’ GATTO S.V. – Non fa rimpiangere il compagno svolgendo il compitino nella metà campo. MIAO

GALANTE 7,5 – Dopo un primo tempo con la museruola, diventa protagonista nella ripresa. Pericoloso ogni volta che accelera, sblocca la partita con una giocata delle sue. Entra pure nell’azione che porta poi al calcio di rigore del raddoppio. DETERMINANTE

CESARETTI 7 – A tratti si è rivisto il giocatore di inizio stagione. Lotta, sbraccia e sprinta su ogni pallone. Torna pure al gol con un bel pallonetto dopo aver sorpreso con una bel taglio centrale tutta la linea difensiva. THE REVENANT

DAL 79’ ZEPPIERI S.V. – Entra con un buon piglio ma stavolta non riesce mai ad essere pericoloso. PAPARAZZO

DI TOMMASO 6,5 – Non era sicuramente in una giornata eccezionale ma di fatto si procura il rigore che poi realizza in seconda battuta dopo che Palumbo aveva deviato sul palo il tiro dal dischetto. Si becca un giallo pesante che gli farà saltare il prossimo incontro di campionato. PRAGMATICO

DAL 74’ BENEDETTI S.V. – Si fa subito male al primo scatto e non riesce a ruggire quando ha palla al piede. Si applica in compiti di copertura beccandosi pure un giallo per un fallo a centrocampo. NEBULOSO

NON ENTRATI: PACIARONI, STEFANINI, GIGANTE, GIOVANNETTI.

MASSA 7 – Se la squadra sembra aver smaltito le tossine della sconfitta di domenica scorsa il merito è anche il suo. I suoi ragazzi, oltre la vittoria, si portano a casa una prestazione grintosa e determinata da cui ripartire per affrontare le prossime partite.

FUORI DAL CAMPO 10 – Nella trasferta di Torvajanica grande cornice di pubblico sugli spalti che ha visto diversi nostri sostenitori al seguito. Un sostengo che sicuramente è stato utile a portare a casa questa importante vittoria. Un plauso particolare anche all’ospitalità, sportività e correttezza dimostrata dai ragazzi, e dirigenti della Virtus Torvajanica. KEEP CALM AND SUPPORT ASD LUCKY JUNIOR

Rispondi