Spettatore colpisce guardalinee con il pene

Ubriaco, entra in campo seminudo e aggredisce la guardalinee. “Cercava di colpirla con il pene” è il referto dell’arbitro.

Ha invaso il campo, si è tirato giù i pantaloni e ha tentato di colpire una guardalinee con il pene. E’ accaduto ieri, durante l’incontro di Secunda Division Andaluza Senior disputato da CD Abes e Gabia CF, a Granda. Stando a quanto riportato dall’agenzia Efe, l’arbitro Jesus Lorenzo Rodrigues, avrebbe annotato l’episodio sul suo referto. Il direttore di gara avrebbe scritto che, al minuto 80, un uomo, che probabilmente assisteva alla partita, “entra nel terreno di gioco e si avvicina all’assistente numero 1 e cerca di colpirla con il suo pene in mano, avendolo prima tirato fuori”.

Il protagonista dell’incursione, però, non sarebbe un tifoso di una delle due squadre. Lo stesso arbitro, stando a quanto riportato dai media spagnoli, lo avrebbe identificato nel referto “con chiarezza” come “un giocatore del Celtic de Pulianas”, squadra che milita nella Primera Andaluza. “Portava una tuta di quella squadra -ha messo nero su bianco il direttore di gara- e lo conosco per averlo già arbitrato altre volte”.

 

 

Rispondi