Sp. Colleferro 1-8 Lucky Junior, il Pagellone del Bellugi

Stefanini sinistro alla dinamite, Di Tommaso torna al gol con una tripletta di pura rabbia. Scarcelli ed Orsolini prima rete con la Lucky

TABELLINO

SPORTING COLLEFERRO: CALO, CIPRIANI, MARGIOTTI (C), VARI (DAL 85’ LAURENTI), CATAPANO (DAL 85’ MAIOLINI), ASCONZI, FRANCESCONI, FUZIO (DAL 68’ PANTONI), GENTILI, DERUIJHI (DAL 62’ BIANCHINI), ZANNI (DAL 46’ SISTI).

LUCKY JUNIOR: VIOLA (DAL 78’ MARCHI), ORSOLINI, TERRIBILI, PAZIENZA, STEFANINI (DAL 74’ CENCIONI), BELLUCCI, NULLI (DAL 67’ CLEMENTE), ARMENI, ZEPPIERI (DAL 55’ LIMITI), SCARCELLI, DI TOMMASO (C). ALLENATORI: LOMBARDI

MARCATORI: 21′ e 26′ STEFANINI, 33′, 75′ e 79′ DI TOMMASO, 57′ AUT. SCARCELLI, 76′ ARMENI, 82′ SCARCELLI, 85′ ORSOLINI

AMMONITI: ASCONZI – STEFANINI, DI TOMMASO

PAGELLONE

VIOLA 6 – Partita abbastanza tranquilla nella quale cerca di fare al meglio la normale amministrazione.  Peccato per il gol preso su autorete di testa di Scarcelli nel quale, forse, poteva intendersi meglio. ORDINARIA AMMINISTRAZIONE

DAL 78’ MARCHI 6 – Arriva la seconda presenza stagionale per il giovanissimo portiere della Lucky. Una quindicina di minuti per fare esperienza e per trovare sicurezza e confidenza con i compagni. ROOKIE

ORSOLINI 7 – Si conferma dopo la bella prestazione di domenica scorsa ma questa volta trova anche un bellissimo gol, il primo con la maglia della Lucky. Una stupenda azione personale con tiro a giro sul palo lungo che si insacca proprio nell’angolino. Per il resto è stato praticamente perfetto. CECCHINO

TERRIBILI 6,5 – Cremonini, anni fa, cantava “C’è qualcosa di grande fra di noi” e Luciardone cerca di farlo capire a dovere agli avversari con una marcatura ad “uomo” vecchio stile. Denunciato per molestie sessuali a fine partita. KISSME LUCIO

PAZIENZA 6,5 – Gestisce la situazione senza problemi mettendoci, stavolta, quel pizzico di personalità ed autorevolezza in più che a volte sembra mancargli. SELF CONTROL

STEFANINI 7,5 – Come all’andata la sblocca lui ma stavolta lo fa con il suo pezzo forte. Una bordata da fuori area alla quale il portiere avversario può fare poco. Si ripete pochi minuti dopo con un forte tiro diagonale dalla sinistra sul primo palo, dal vertice alto dell’area di rigore, che il portiere smanaccia maldestramente nel sette. Prestazione efficace e ficcante, come spesso gli accade in questa stagione, dimostrando di essere il giocatore rivelazione della stagione. DINAMITE

DAL 74’ CENCIONI 6,5 – Nonostante il risultato fosse già acquisito entra motivato in campo e le sue qualità emergono sin dai primi minuti. Corre e sprinta sulla fascia, saltando avversari come birilli i quali gli recapitano un bel calcione al ginocchio alla prima occasione! CARATTERE

BELLUCCI 6,5 – Avrebbe tante possibilità di “offendere” sulla fascia ma preferisce rimanere sulle sue. Ordinato in fase difesa difensiva con delle utili diagonali. Spostato  sulla sinistra, al momento dell’ingresso di Limiti, trova la via della porta in un paio di occasioni ma il tiro è troppo moscio per impensierire l’estremo difensore avversario. DILIGENTE

NULLI 6,5 – Motorino del centrocampo, cerca di mettere un po’ d’ordine nel mezzo risultando molto utile in fase di interdizione, soprattutto nei duelli aerei. Cala leggermente alla distanza. TRATTORINO

DAL 67’ CLEMENTE 6,5 – Rientra in campo dopo 4 mesi. Diligente come sempre presidia la fascia senza problemi. OKI TASK

ARMENI 7 – Taglia e cuce che è un piacere. A volte eccede in qualche “pericolosa” giocata di fino ma la prestazione è di quelle giuste, soprattutto dal punto di vista agonistico. Entra nel tabellino dei marcatori con un tiro preciso che fa insaccare la sfera a fil di palo dopo essersi abilmente liberato di un avversario sulla trequarti. LA TARANTOLA

ZEPPIERI 6 – Non al meglio per un fastidio alla schiena, non riesce a combinare molto, nonostante gli spazi che la difesa avversaria lasciava.  Sostituito per il forte dolore che non gli dava proprio più tregua. PERMAFLEX

DAL 55’ LIMITI 6 – Interpreta il ruolo in maniera troppo sorniona, limitandosi a mantenere la posizione. Il passo non è più quello dei tempi migliori ma sicuramente saprà dare il suo apporto di esperienza in questo ultimo spezzone di stagione. SONNACCHIONE

SCARCELLI 7 – La prima rete con la maglia della Lucky, suggella una bella prestazione condita da un assist-gol e da tante belle giocate personali. Quando ci mette la testa, oltre che tecnica, è sicuramente un giocatore che può fare la differenza. Peccato per l’autorete su retropassaggio di testa, nato da un incomprensione con Viola in uscita. ALL-IN

DI TOMMASO 7,5 – Il capitano ritrova il gol e lo fa con una tripletta di pure rabbia. Aggredisce la partita sin dai primi minuti cercando con tanta furia agonistica la porta. Poco conta il rigore che si fa parare nel primo tempo, dopo aver segnato il gol del 3-0 con un preciso rasoterra, perché si riscatta nella seconda frazione di gara con due gol da vero bomber. IMPLACABILE

LOMBARDI 7 – Dopo troppe partite a masticare amaro trova finalmente una bella e larga vittoria. La squadra cerca di seguire le sue indicazioni lottando su ogni pallone e cercando di giocare la partita diligentemente anche a risultato a acquisito.

FUORI DAL CAMPO 8 – La trasferta domenicale a Colleferro ha portato in tribuna i nostri tifosi più “accesi”. Ringrazio pertanto i Sig.ri Orsolini, Bellucci Senior, Laura ed Aristide per averci seguito e sostenuto! KEEP CALM AND SUPPORT ASD LUCKY JUNIOR

Rispondi