Real Torres 1-1 Lucky Junior: il Pagellone del Bellugi

DI TOMMASO – CESARETTI CROCE E DELIZIA. ORSOLINI ATTENTO, PAZIENZA E STEFANINI FUORI GIRI.

 

Stavolta la carica del Capitano Di Tommaso non è bastata.

TABELLINO

REAL TORRES

SALVATORE, CAPPELLI C., FERRI, GREGOLETTO, DE PAOLIS, CAPPELLI A. (DAL 68’ LORETELLI LO.), LAURETTI (DAL 65’ EVANGELISTA), REALE (C), MARINO, QUARESIMA (DAL 81’ CIUCCI), PIETRUCCI. PANCHINA: LUCCI, PONZO, LORETELLI LU. ALLENATORE: CIOLFI.

LUCKY JUNIOR

VIOLA, ORSOLINI, PAZIENZA (DAL 63’ CLEMENTE), MAURIZIO, STEFANINI (DAL 70’ BETTI), CAMMARATA, GATTO, ARMENI (DAL 73’ GIOVANNETTI), D’ALESSIO (DAL 89’ ZEPPIERI), DI TOMMASO (C), CESARETTI. PANCHINA: PACIARONI, GIGANTE, NUTILE. ALLENATORE: MASSA.

RETI: 24’ CAPPELLI A., 33’ DI TOMMASO (R)

AMMONITI: BETTI.

NOTE: RECUPERO: I TEMPO 0’, II TEMPO 4’. SPETTATORI 30 CIRCA.

PAGELLONE

VIOLA 6,5 – Sul gol forse poteva fare qualcosina in più ma nel complesso ha dato sicurezza ad una squadra stranamente insicura e traballante. Splendido il lancio calibrato, all’ultimo giro di lancette, che mette Cesaretti a tu per tu con il portiere avversario per il possibile mach ball. REATTIVO

ORSOLINI 7 – Non sbaglia una chiusura. Di certo il migliore della retroguardia e forse della partita. Sia da terzino che centrale rimane una assoluta sicurezza. THE WALL

PAZIENZA 5 – Entra in campo non al meglio della condizione e purtroppo si vede. Non interviene con la consueta enfasi ed energia, mancando troppo spesso l’impatto con la sfera. Nel finale di primo tempo si perde, in complicità con Stefanini, Marino in area piccola che per poco non la insacca di testa. SQUACQUERONE

DAL 63’ CLEMENTE 6 – Ordinato e diligente se la cava abbastanza bene, anche se ricade in qualche nervosismo di troppo. MENTAL COACH

MAURIZIO 6,5 – Regge l’urto dell’armata giallo rossa con attenzione e grinta sbagliando veramente poco. Non sembra, però, avere quell’esuberanza fisica di inizio stagione. L’UOMO IN CALZAMAGLIA

STEFANINI 5 – Non impatta di testa la palla sul cross che porta poi al vantaggio dei padroni di casa e nel complesso non è sembrato accorto nella fase difensiva. Anche palla al piede ha sbagliato troppo per uno dal piede sopraffino come il suo. JOSE ANGEL

DAL 70’ BETTI 6 – Presidia la corsia con maggiore dinamismo ed un briciolo di cattiveria in più, che porta all’unico giallo della gara. KILL BILL

CAMMARATA 5,5 – Anche lui non al meglio per una nottata in compagnia di sua maestà il cesso, non riesce mai a fare la differenza. Perde anche tanti palloni, cosa veramente inusuale per lui. WC-NET

GATTO 6,5 – Si fa letteralmente il mazzo in campo in un doppio lavoro di taglio e cucito che lo spreme come un limone. Di fatto uno dei più continui nell’arco dei novanta minuti. VIVO

ARMENI 5,5 – Partita complicata e rognosa nella quale è mancato forse il consueto apporto in dinamismo ed aggressività. Qualche buona giocata c’è ma perde presto i giri del motore forse a causa delle temperature elevate. PRIMI CALDI

DAL 73’ GIOVANNETTI 6,5 – Entra bene in partita francobollando a dovere il ricercatissimo Evangelista, punto di riferimento di tutti i lanci dei padroni di casa. Non gli fa prendere praticamente mai palla e si fa vedere anche in avanti in un paio di occasioni. CASELLO STRADALE

D’ALESSIO 5,5 – Interpreta il ruolo in maniera troppo nervosa e frettolosa. Un paio di giocate interessanti e niente più, da lui ci si aspetta sempre qualcosa di speciale. HARRY POTTER

DAL 89’ ZEPPIERI S.V. – Pronti via e ti piazza subito una interessante volata sulla fascia. VISPA TERESA

DI TOMMASO 6,5 – Glaciale nel realizzare il calcio di rigore che porta al pareggio. Meno pochi minuti dopo quando a tu per tu con il portiere lo centra in pieno. Partita di tanto sacrificio dove ha dovuto lottare veramente su ogni pallone cosa gli ha tolto lucidità in diversi scambi, imprecisi, con i compagni. ICE-MAN

CESARETTI 7 – Entra nelle azioni più importanti della partita e sembra essere il più vispo in avanti, seppur ancora in difetto di condizione. Si procura abilmente con una finta il calcio di rigore del pareggio. Peccato per l’occasione colossale divorata all’ultimo secondo di partita con il suo pallonetto che finisce alto sopra la traversa. CAOS CALVO

NON ENTRATI: PACIARONI, GIGANTE, NUTILE.

MASSA 6 – La squadra non riesce a trovare la via della porta come al solito soffrendo forse troppo la fase difensiva degli avversari che hanno lasciato pochissimi spazi. Ci sarà sicuramente da lavorare sodo durante la sosta pasquale per riprendere il cammino.

FUORI DAL CAMPO 8 – Bella cornice di pubblico, che si è fatto sentire senza mai andare oltre i limiti. Si è rivista finalmente la nostra fotografa ufficiale Giulia alla quale facciamo i nostri complimenti per la recente Laurea! Fra gli altri come non citare il “super tifoso” Croce che nonostante le non perfette condizioni si è comunque presentato sugli spalti per tifare! Peccato non aver trovato i tre punti. KEEP CALM AND SUPPORT ASD LUCKY JUNIOR

Rispondi