MAURIZIO STELLARE, CESARETTI TIMBRA IL CARTELLINO. GALANTE CARICATO A SALVE, PESCI IN CONFUSIONE.

Stavolta le parole di incitamento del nostro Capitano non sono bastate.

TABELLINO

REAL MARINO 90

TERRANOVA, D’AMBROSIO, SILVAGNI, SICILIANO, TANO, IAFRATI, AMICI, NAVISSE (C), MONTEIRO P., PATRIARCA, BONO. PANCHINA: MONTEIRO N., RIGUCCI, MINUCCI, DI BERNARDINO, TOFANI, BERNARDI. ALLENATORE: NAVISSE.

LUCKY JUNIOR

VIOLA, ORSOLINI, SY (DAL 63’ CLEMENTE), MAURIZIO, PESCI (DAL 53’ STEFANINI), D’ALESSIO GI., ANDREOZZI (DAL 73’ ANTONETTI), ARMENI, GALANTE, CESARETTI (DAL 74’ D’ALESSIO GA.) DI TOMMASO (C). PANCHINA: PACIARONI, PAZIENZA, GIOVANNETTI, ZEPPIERI, BENEDETTI. ALLENATORE: MASSA.

RETI: 32’ PATRIARCA, 66’ CESARETTI

AMMONITI: SICILIANO, NAVISSE, TANO, IAFRATI, TERRANOVA – SY, DI TOMMASO

ESPULSO: PATRIARCA

NOTE: RECUPERO: I TEMPO 1’, II TEMPO 3’. SPETTATORI 80 CIRCA.

PAGELLONE

VIOLA 6,5 – Provvidenziale su Patriarca proprio qualche minuto prima di subire la rete. Per il resto ottima prestazione, dimostrando, ancora una volta, il suo valore tra i pali. CERTEZZA

ORSOLINI 5,5 – Non bene come le altre volte forse anche per qualche acciacco fisico. Si limita a svolgere un lavoro di contenimento senza farsi vedere quasi mai in avanti. LOGORATO

SY 5,5 – Un po’ in confusione tatticamente, sembra rimanere in bilico fra la grande giocata e l’errore macroscopico. Riesce come sempre a sopperire con la sua fisicità e di testa, poi, le prende praticamente tutte lui. CASINISTA

DAL 63’ CLEMENTE 6 – Entra molto bene in partita con grinta e mestiere al servizio della causa. SOLDATINO

MAURIZIO 7,5 – Ci mette tutta la sua esperienza ed è sicuramente il migliore in campo della partita. Un paio di interventi da urlo fanno pure esplodere gli spalti. THE LEGEND

PESCI 5 – Non trasmette sicurezza ai compagni andando spesso in affanno. Anche in fase di costruzione combina veramente poco. SABBIE MOBILI

DAL 53’ STEFANINI 5,5 – Entra bene in partita anche se alla fine non fa molto meglio del compagno. INGRIPPATO

D’ALESSIO GI. 6 – Dopo una prima parte di gara anonima dove ha pure un’occasione ghiotta per segnare (tiro ciccato), gioca un secondo tempo a ritmi più alti. Prima gli viene negato un rigore solare, poi avvia l’azione che porta al gol del pareggio. GRATTACHECCA

ANDREOZZI 5,5 – La grinta non gli manca ma stavolta non riesce a fare la differenza come accaduto nelle precedenti uscite. Perde anche un paio di palloni sanguinosi davanti la sua area di rigore. IMPANTANATO

DAL 73’ ANTONETTI 5,5 – Aggiunge poco rispetto al compagno, nonostante la buona volontà. VOLENTEROSO

ARMENI 6 – Non è molto appariscente in mezzo al campo. Propizia un paio di ghiotte occasioni da rete per Galante e va vicino al gol con una bella conclusione dalla trequarti. CALIBRO

GALANTE 6 – Parte male ma poi cresce alla distanza ed a conti fatti è il più pericoloso dei suoi, anche se stranamente inefficace in zona gol. Ha, infatti, sulla coscienza la palla gol che poteva regalare, nel finale, il campionato alla sua squadra ma, dopo una stagione del genere, non gli si può davvero rimproverare nulla. CARICATO A SALVE

CESARETTI 6,5 – Ha il merito di segnare alla prima occasione utile ma per il resto non ha fornito in consueto apporto in avanti. THE SNIPER

DAL 74’ D’ALESSIO GA. 5 – Non riesce praticamente ad entrare in partita non sfondano mai dalla sua parte. NON PERVENUTO

DI TOMMASO 6,5 – Non tira in porta, ma è di sicuro uno dei più lucidi dei suoi. Suo l’assist che porta al gol del pareggio. Lotta, ci mette l’anima e si getta su ogni pallone, ma stavolta la voglia del nostro capitano non è bastata per portare a casa la vittoria. Quella più importante. CUORE

NON ENTRATI: PACIARONI, PAZIENZA, GIOVANNETTI, ZEPPIERI, BENEDETTI.

MASSA 8 – Stagione straordinaria. Peccato i suoi ragazzi siano mancati proprio nel momento della verità. Ora sarà suo l’arduo compito di farli rialzare e continuare a lottare!

FUORI DAL CAMPO 10 E LODE: Atmosfera fantastica, incredibile. Ci siamo sentiti veramente per novanti minuti come nelle serie A. Grazie di cuore a tutti i presente, a chi ha lavorato per le coreografie, striscioni, fumogeni. A chi ci ha seguito per tutta la stagione! La promessa è quella di mettercela tutta per giocarsi al meglio la Coppa Provinciale e la promozione! KEEP CALM AND SUPPORT ASD LUCKY JUNIOR

Real Marino 1-1 Lucky Junior: il Pagellone del Bellugi

Post navigation


Rispondi