Lucky Junior 3-1 Atletico Torres: il Pagellone del Bellugi

GALANTE APRE LE DANZE, ARMENI CAMBIA MARCIA, CAMMARATA LA CHIUDE CON UNA DOPPIETTA.

 

Il capitano Di Tommaso lotta ma non trova ancora la prima rete stagionale

TABELLINO

LUCKY JUNIOR

VIOLA, ORSOLINI, PAZIENZA, SY, D’ALESSANDRO (DAL 79’ PESCI), D’ALESSIO GI. (DAL 95’ ANTONETTI), GATTO (DAL 68’ ARMENI), CAMMARATA, GALANTE, CESARETTI (DAL 94’ D’ALESSIO GA.), DI TOMMASO (C) (DAL 88’ GIOVANNETTI). PANCHINA: PACIARONI, CLEMENTE, BELLUCCI, ZEPPIERI. ALLENATORE: MASSA.

ATLETICO TORRES

D’AMBROSIO, COLETTI, FERRI (DAL 45’ GIUSTI), DE PAOLIS, EVANGELISTA (DAL 78’ BANDIERA), MIGLIORINI, PIETRUCCI, RISPOLI, NASSER, REALE (C), QUARESIMA (DAL 85’ CAPPELLI A.). PANCHINA: PONZO, CAPPELLI J., LA MARRA, GREGOLETTO. ALLENATORE: CIOLFI.

RETI: 28’ GALANTE, 53’ EVANGELISTA, 80’ E 96’ CAMMARATA

AMMONITI: D’ALLESSIO GI., DI TOMMASO – COLETTI, MIGLIORINI, GIUSTI.

NOTE: RECUPERO: I TEMPO 1’, II TEMPO 6’. SPETTATORI 60 CIRCA.

PAGELLONE

VIOLA 6 – L’assist di ottanta metri per Galante per il gol del vantaggio è qualcosa di fantastico. Peccato per l’errore in uscita sul calcio d’angolo che di fatto porta al pareggio di Evangelista. REGISTA AGGIUNTO

ORSOLINI 6,5 – Senza troppi fronzoli, è attento in fase difensiva uncinando tutto quello che passa dalla sua parte e partecipa pure alla costruzione del gioco dalla prima linea. Non sbaglia praticamente un pallone. CAPITAN UNCINO

PAZIENZA 6,5 – Fa a sportellate per tutta la partita contro un tosto Nasser, uscendone quasi sempre vincitore. Peccato per qualche errore di troppo in fase di impostazione. DEMOLITION DERBY

SY 6,5 – Straripante fisicamente irrompe in diverse situazione sbrogliandole con tranquillità olimpica. Esagera in alcune occasione quando decide di fare di testa sua e impostare la manovra, decisamente non il suo pezzo forte. Va pure vicino al gol in occasione di un calcio d’angolo ma la sfera finisce alta sopra la traversa. YANGA-MBIWA

D’ALESSANDRO 6 – Buona prova all’esordio da titolare. Attento e concentrato non combina guai, ma anzi prova anche a farsi notare davanti. Prestazione all’altezza. IL GATTO CON GLI STIVALI

DAL 79’ PESCI S.V. – Alla prima palla giocata manda in porta Galante per il gol del 2-1 di Cammarata. Ottimo esordio in campionato. BUONA LA PRIMA

D’ALESSIO GIA. 6 – Non ammaliante come in altre occasioni, ma sicuramente efficace. Nel secondo tempo migliora di qualità mandando due volte in porta Galante con due filtranti precisi. ALTALENANTE

DAL 95’ ANTONETTI S.V.  – Giusto il tempo di “falciare” qualche erbaccia in mezzo al campo! TREBBIA

GATTO 6 – Inizia con grande piglio ma col tempo cala di rendimento cadendo in qualche eccesso di fiducia nei sui mezzi che poteva costare caro. A volte troppo lento in alcune scelte di verticalizzazioni. Molto meglio quando si tratta di cacciare fuori gli artigli. CICLICO

DAL 68’ ARMENI 6,5 – Rispetto al compagno riesce a giocare la palla con un tempo di gioco in meno. Gioca di prima, lancia, verticalizza migliorando di fatto la proposizione offensiva della squadra che, non a cas,o trova il doppio vantaggio dopo il suo ingresso. CAMBIO DI MARCIA

CAMMARATA 8 – Grande prestazione sotto tutti gli aspetti. Decide poi la partita nel finale con una stupenda doppietta, portandosi pure a casa gli scarpini della vittoria! SCOMMESSA VINCENTE

GALANTE 7,5 – Brillante, rapido e stavolta anche concreto. Sblocca la partita sfruttando un rilancio preciso del suo portiere, beffando la marcatura dell’ultimo uomo avversario e freddando D’Ambrosio con un preciso sinistro. Quando calano i ritmi e le forze degli avversari esce in maniera devastante trovando ampi spazi dove infilarsi. Arriva per ben due volte solo davanti al portiere ma soprattutto serve l’assist del vantaggio a Cammarata dopo una giocata delle sua sulla sinistra. Sempre determinante ai fini delle fortune della sua Lucky. FORREST GUMP

CESARETTI 6,5 – Di fatto non tira mai in porta ma è preziosissimo nella fase di non possesso con i suoi recuperi. Lotta per tutta la partita come al suo solito portandosi a casa una prestazione convincente e gagliarda. JOHN CENA

DAL 94’ D’ALESSIO GAB. S.V. – Riveste La maglia della Lucky in una gara ufficiale dopo tre anni di assenza. Bentornato. SPEEDY BOY

DI TOMMASO 6 – Fa a sportellate con i difensori avversari e per poco non arriva la prima segnatura stagionale ma il suo colpo di testa da pochi passi è troppo debole trovando D’Ambrosio a mettere in angolo. Ritrovata la giusta condizione ritroverà sicuramente anche la sua amicizia con il gol. C’E’ POSTA PER TE

DAL 88’ GIOVANNETTI S.V. – Dieci minuti finali intensi nei quali fa valere la sua fisicità nella zona centrale del campo. MURO DI CINTA

NON ENTRATI – PACIARONI, CLEMENTE, BELLUCCI, ZEPPIERI.

MASSA 7 – I suoi ragazzi hanno saputo tenere botta nei tanti momenti difficili della partita portandosi a casa tre punti importantissimi. Azzeccati i cambi nel secondo tempo.

FUORI DAL CAMPO 10 – Grande cornice di pubblico per questa importante sfida di campionato. Spalti gremiti e tanto supporto ai nostri ragazzi in campo! Non possiamo non menzionare la consueta presenza del nostro primo tifoso Fabrizio Croce che è venuto a sostenerci senza praticamente aver dormito! Grazie a tutti e come sempre… KEEP CALM AND SUPPORT ASD LUCKY JUNIOR!!!

Rispondi