Lucky Junior 3-1 Atletico Diritti: il Pagellone del Bellugi

Nessuno brilla sotto il sole del Domenico Fiore, però, buona prova di Viola, Clemente e Giovannetti. Cesaretti secondo sigillo consecutivo, Armeni e Galante la risolvono dalla panchina.

 

 TABELLINO

LUCKY JUNIOR

VIOLA, CLEMENTE (C), TERRIBILI, ORSOLINI (DAL 71’ DI TOMMASO L.), SY, GIOVANNETTI, NUTILE (DAL 45’ VENDITTI), CAMMARATA (DAL 68’ ARMENI), BELLUCCI (DAL 56’ GALANTE), CESARETTI (DAL 62’ MAURIZIO), GIGANTE. PANCHINA: PACIARONI, PAZIENZA. ALLENATORE: MASSA.

ATLETICO DIRITTI

TEOLATO, SCODINU, MENNUTI, FONTANA, DI TOMMASO D. (C) (DAL 23’ (ACQUAVIVA), ASTORRI (DAL 70’ MANISCALCO), TRAORE, PROTANO V., EBRINA (DAL 64’ KOROMA), FOFANA, D’ANDREA. PANCHINA: ACCIANI, ABRHAM, ACQUAVIVA, MESITI, MANISCALCO, KOROMA. ALLENATORE: PROTANO F.

RETI: 14’ CESARETTI, 72’ MANISCALCO, 82’ ARMENI, 93’ GALANTE

AMMONITI: CLEMENTE, TERRIBILI, NUTILE – TRAORE, PROTANO, MANISCALCO

ESPULSO: FONTANA

NOTE: RECUPERO: I TEMPO 2’, II TEMPO 4’. SPETTATORI 30 CIRCA.

 

PAGELLONE

VIOLA 7 – Salva la sua porta quando compie un miracolo sul tiro ravvicinato di Ebrina ed è sicuramente decisivo in un altro paio di interventi dove si fa trovare pronto. Sfortunato nell’occasione del pareggio. SARACINESCA

CLEMENTE 7 – Ottima prestazione. Mantiene alta la concentrazione e non si fa superare praticamente mai. Anche quando entra il velocissimo Koroma, nella ripresa, trova le giuste misure per arginarlo. GRANATIERE DI SARDEGNA

TERRIBILI 6 – Sempre in anticipo sulla punta avversaria e signore indiscusso quando si tratta di impattare la palla di testa. Quando si scaldano gli animi si fa traportare dalla marea beccandosi pure un inutile giallo per proteste. MASTINO

ORSOLINI 6,5 – Sempre puntuale, in bello stile e con energia. Come sempre uno dei più concentrati e precisi della linea difensiva. INCROLLABILE

DAL 71’ DI TOMMASO 6 – Aumenta il peso specifico in avanti ma viene raramente servito a dovere. THE MARTIAN

SY 6 – Tiene abbastanza bene la posizione, appoggiando l’azione di tanto in tanto. Qualche impeto di troppo che porta a falli gratuiti in posizione calde del campo. IRRUENTO

GIOVANNETTI 7 – Prestazione positiva, soprattutto dal punto di vista fisico dove sembra essere uno dei più attivi lungo tutto l’arco della partita. Sbaglia pochissime giocate, proponendosi anche con buona continuità in avanti. TAMBURO BATTENTE

NUTILE 6 – Non è facile giocare con questo caldo ma riesce a dare un buon contributo ad entrambe le fasi gioco. Si becca un giusto giallo per un fallo tattico su una pericolosa ripartenza avversaria. SACRIFICIO

DAL 45’ VENDITTI 6 – Entra subito in partita, mettendo pressione ai portatori di palla. Va pure vicino al gol ma il suo tiro finisce sull’esterno della rete. BULLETTO

CAMMARATA 6 – Preciso e sempre presente nel vivo del match ma meno scintillante rispetto ad altre occasioni. Molto belle un paio di incursioni centrali alla sua maniera che mettono in grande difficoltà i difensori avversari. CUNEO

DAL 68’ ARMENI 6,5 – Riprende il suo posto in cabina di ragia mette ordine in un centrocampo diventato troppo confusionario. Fortunato nel trovare il suo primo gol stagionale ma soprattutto la rete del nuovo vantaggio della Lucky con un cross teso dalla sinistra che si infila preciso nell’angolino. GASTONE

BELLUCCI 6 – Partita lineare senza acuti particolare. Non sempre nel vivo del gioco si vede nella primissima parte di gara dove viene atterrato in area di rigore ma l’arbitro non concede la massima punizione. Buona protezione della palla ed un paio di recuperi in mezzo al campo ma finisce troppo presto la benzina. SQUAGLIATO

DAL 56’ GALANTE 6,5 – La giusta carica nella parte finale del match. Prima di siglare il gol del finale 3-1 in contropiede solitario si mangia un gol colossale un minuto prima tentando lo scavetto a tu per tu con il portiere. THE CLOSER

CESARETTI 7 – Non sempre preciso ma è una spina nel fianco per gli avversari che spesso devono triplicarlo per fermarlo. Freddo nel siglare la rete del vantaggio con un bel diagonale appena dentro l’area di rigore. Corre tanto e si spreme su ogni palla uscendo stremato dal campo dopo le tante corse in avanti. BUD SPENCER

DAL 62’ MAURIZIO 6 – Entra da riferimento avanzato riuscendo a prendere diversi falli che fanno rifiatare la squadra. Con l’uscita di Orsolini riprende il suo mestiere abituale posizionandosi nel centro della difesa dove non sembra trovare la consueta attenzione nelle giocate difensive, vedi la rete del pareggio. Come Panucci dei bei tempi finisce la gara con la stessa acconciatura del sabato sera. MISTER BRILLANTINA

GIGANTE 6,5 – Suo l’assist delizioso che porta al gol di Cesaretti. Tocca parecchi palloni risultando uno dei più attivi anche se la prestazione cala vistosamente di rendimento col passare dei minuti. L’APPRENDISTA STREGONE

NON ENTRATI: PACIARONI, PAZIENZA.

MASSA 6,5 – L’ampio turn over ha portato comunque i tre punti nonostante qualche difficoltà di troppo ed un gioco non troppo lucido. Come sempre ci sarà da lavorare duro per continuare a veleggiare sulla rotta corretta.

FUORI DAL CAMPO 8 – Oltre al nostro solito “Commando Ultra dei Papà” erano presenti in tribuna praticamente tutti i ragazzi esclusi dalla convocazione oppure fermi per infortunio. Un grazie particolare anche alla mitica Giulia che con la sua macchinetta fotografica sa sempre cogliere i momenti migliori delle partite! KEEP CALM AND SUPPORT ASD LUCKY JUNIOR

Rispondi