Lucky Junior 2-0 Real Marino 90: il Pagellone del Bellugi

DI TOMMASO INVENTA, GALANTE SEGNA. MAURIZIO E ORSOLINI CONCEDONO POCO. ARMENI CRESCE ALLA DISTANZA.

 

Il Capitano Luca Di Tommaso decisivo dentro e fuori dal campo.

TABELLINO

LUCKY JUNIOR

VIOLA, CLEMENTE, ORSOLINI, MAURIZIO, PESCI (DAL 67’ SY), GIOVANNETTI, ARMENI, CAMMARATA (DAL 80’ ANDREOZZI) D’ALESSIO (DAL 50’ BENEDETTI), DI TOMMASO (C) (DAL 83’ ZEPPIERI), GALANTE (DAL 84’ STEFANINI). PANCHINA: PACIARONI, BELLUCCI, DOMENICONI, GIGANTE. ALLENATORE: MASSA.

REAL MARINO 90

TERRANOVA, D’AMBROSIO (DAL 75’ BORRACCESI), SILVAGNI (DAL 59’ BONO), SICILIANO, DIPAOLO (DAL 67’ DI BERNARDINO), TANO, IAFRATI, MONTEIRO P. (DAL 77’ MONTEIRO N.), TUZZI (DAL 70’ RIGUCCI), PATRIARCA (C), AMICI. PANCHINA: PASCUCCI. ALLENATORE: NAVISSE.

RETI: 18’ E 63’ GALANTE

AMMONITI: MAURIZIO, DI TOMMASO, ANDREOZZI, STEFANINI – AMICI, PATRIARCA, SICILIANO.

NOTE: RECUPERO: I TEMPO 0’, II TEMPO 3’. SPETTATORI 60 CIRCA.

PAGELLONE

VIOLA 6,5 – Non deve compiere grandi interventi ma infonde sicurezza alla squadra. Sempre pronto quando viene chiamato in causa compie buone parate sulle conclusioni dalla distanza. CALAMITA     

CLEMENTE 7 – In fase offensiva si vede poco, ma dietro non corre mai pericoli. Sempre attento e grintoso in ogni chiusura sfodera una delle sue migliori prestazioni stagionali. BRILLANTE

ORSOLINI 7 – Baluardo della difesa, cerca di respingere con grinta e muscoli gli avversari. Si fa pure male alla caviglia ma regge fino alla fine con grande coraggio. EL GENERAL

MAURIZIO 7 – Anche quando viene messo sotto pressione non perde mai la calma. Reattivo e attento in marcatura è strepitoso in un paio di chiusure. Stavolta oltre il fioretto ci mette pure i muscoli e tanta tantissima cattiveria agonistica. HULK

PESCI 6,5 – Molto bene in fase difensiva sulla sinistra ma il piede non è caldo come al solito e non riesce mai a centrare il bersaglio da calcio piazzato. CONCENTRATO

DAL 67’ SY 6,5 – Utile con il fisico nel finale, entra subito bene in partita lasciando le briciole agli avversari. TOSTO

GIOVANNETTI 6,5 – Bella gara in mezzo al campo. Non fa cose straordinarie sbagliando pure qualche passaggio di troppo, ma è tatticamente molto prezioso e corre sempre per due. POLMONI D’ACCIAIO

ARMENI 7 – Uno dei migliori. Ci mette personalità e muscoli e dopo un avvio di gara in ombra esce alla distanza con quantità e tantissima qualità. Si prende il centrocampo non mollando un centimetro agli avversari. LEADER

CAMMARATA 6,5 – Inarrestabile quando parte palla al piede incuneandosi tra selve di gambe ma non è ancora al top della forma e si accende a sprazzi. IL MAGO

DAL 80’ ANDREOZZI S.V. – Entra per dare un contributo difensivo alla squadra. Si becca il giallo al primo intervento. TREBBIATRICE

D’ALESSIO 5,5 – In avanti non combina granchè poi perde la testa per un fallo a palla lontana di Patriarca ed esce di testa dalla partita. IMPALPABILE

DAL 50’ BENEDETTI 6 – Qualche accelerata per mettersi in mostra, non crea grandi pericoli ma si spreme tantissimo per la squadra rincorrendo gli avversari. TIGNOSO

DI TOMMASO 8 – L’anima della Lucky. Fatica ancora a trovare la porta ma è bravissimo a muovere palla, mettendo in difficoltà le linee avversarie. Geniali i due assist che portano ai due gol di Galante. Una presenza costante per i compagni in campo e fuori. CAPITANO

DAL 83’ ZEPPIERI S.V. – Pochi minuti a disposizione nei quali tocca pochi palloni. Tenta un pressing solitario ma lo fa con poco nerbo. PANZANELLA

GALANTE 8,5 – Succede sempre qualcosa quando la palla transita dai suoi piedi. Ci prova sempre, inesorabilmente: trascinatore e incubo per gli avversari. Prima rete segnata con freddezza, la seconda, spettacolare, mette in mostra tutto il suo repertorio: velocità, tecnica e senso del gol.  Con la sua doppietta consente alla Lucky di portarsi a casa tre punti fondamentali e da ieri vola pure in doppia cifra. SENTENZA

DAL 84’ STEFANINI S.V. – Nella borsa ha già pronti infradito e crema solare. Entra in campo e si becca l’ammonizione per mancato rispetto della distanza che gli farà saltare la prossima partita per squalifica. BUONE VACANZE

NON ENTRATI: PACIARONI, BELLUCCI, DOMENICONI, GIGANTE.

MASSA 7 – La squadra non gioca bene come al solito anche per la tensione che porta la partita ma sicuramente grazie all’organizzazione riesce a portare a casa una vittoria importantissima contro un avversario di assoluto valore. Bravo a mantenere la calma nei momenti più accesi della partita.

FUORI DAL CAMPO 10 – Il “derby” ha richiamato allo stadio tante persone e si è vista un’ottima cornice di pubblico. Tanti i nostri tifosi sugli spalti guidati come sempre dal grande Fabrizione Croce! Grazie a tutti, vi dedichiamo questa vittoria. KEEP CALM AND SUPPORT ASD LUCKY JUNIOR

Rispondi