Lucky Junior 0-1 Riofreddo: il Pagellone del Bellugi

DI TOMMASO CRACK! NON BASTANO UN VIOLA FORMATO UOMO RAGNO E LA BUONA VENA DI CESARETTI. GALANTE, ARMENI E GATTO SOTTOTONO.

 

La carica del nostro capitano Di Tommaso prima della gara!

TABELLINO

LUCKY JUNIOR

VIOLA 7,5, GIOVANNETTI 5, PAZIENZA 6,5, ORSOLINI 6, SY 6,5, CAMMARATA 5,5 (DAL 83’ ZEPPIERI S.V.), GATTO 5 (DAL 66’ TERRIBILI 6), ARMENI 5,5, GALANTE 5, CESARETTI 6,5, DI TOMMASO (C) S.V. (DAL 31’ STEFANINI 6). PANCHINA: PACIARONI, NUTILE, VENDITTI, BELLUCCI. ALLENATORE: MASSA.

RIOFREDDO CALCIO

MASCI 6, COLOMBI 6,5 (DAL 65’ SEBASTIANI A.), ARTIBANI 6, GIUSTINI 6,5, SEBASTIANI F. 6, BASILE 7 (DAL 90’ D’ANTIMI A.), PALMA 6, D’AVRIA 6, DE SANTIS L. 6, GIUSTINI (C) 7 (DAL 83’ DE SANTIS M.), DULCETTI 7. PANCHINA: D’ANTIMI S., CONTI, D’ANTIMI M., RAINALDI. ALLENATORE: DE SANTIS A.

RETI: 31’ BASILE

AMMONITI: CESARETTI, GALANTE, TERRIBILI – COLOMBI, BASILE.

NOTE: RECUPERO: I TEMPO 2’, II TEMPO 5’. SPETTATORI 100 CIRCA.

PAGELLONE

VIOLA 7,5 – Di gran lunga il migliore in campo. Un portiere probabilmente di un’altra categoria per quanto visto in questa stagione. Nel primo tempo si veste da uomo ragno tenendo a galla la squadra con tre interventi straordinari. Si ripete ancora nel secondo tempo quando toglie con la sua manona un calcio piazzato dal limite che si stava infilando nell’angolino alto alla sua sinistra e che poteva chiudere definitamente ogni speranza di riprendere la partita. Esce in lacrime al fischio finale dimostrando un grandissimo attaccamento alla squadra, al gruppo e una fame di vittoria che se si porterà dietro in futuro potrà solamente che migliorare lui e tutti i suoi compagni! FORTEZZA VOLANTE

GIOVANNETTI 5 – Nella sua zona di campo gli avversari affondano come una lama nel burro. Non ha tutte le colpe, certo, ma la resistenza che oppone è spesso poco efficace. Spostato in mezzo al campo nel finale ritrova il suo habitat e le sue sicurezze ma non basta a risollevare una prestazione sicuramente non positiva. OSSIDATO

PAZIENZA 6,5 – Dopo un inizio di gara troppo timido si scrolla da dosso tutte le paure, giocando un ottimo secondo tempo. Quando gioca con autorità, convinzione nei propri mezzi e concentrazione diventa veramente insuperabile nella categoria, ma deve esserne convinto prima lui! LEONCINO

ORSOLINI 6 – Spostato al centro della difesa perde tutta la brillantezza che ha contraddistinto le sue partite di coppa. Rimesso nel finale sulla fascia destra piazza subito un paio di accelerazione importanti che, però, gli fanno finire presto la benzina. Stagione comunque sopra le righe per la nostra locomotiva, con una seconda parte di stagione a tratti esaltante. LIMITATO

SY 6,5 – Gioca una gara prettamente difensiva, senza lasciare mai la propria zona di competenza. La pagnotta la porta a casa. Nel finale lo stendono pure in area di rigore dopo una caparbia azione personale ma l’arbitro incredibilmente non fischia la massima punizione. CORAGGIOSO

CAMMARATA 5,5 – Dopo un primo tempo svagato emerge dal pantano giocando una ottima mezz’ora dove mette in campo veramente tutto quello che ha, non riuscendo però a fare la differenza come fatto per lunghi tratti della stagione. STANCO

DAL 83’ ZEPPIERI S.V. – Una caparbia azione nello stretto al limite dell’area e niente di più. ANARCHICO

GATTO 5 – Sbaglia veramente troppo per uno bravo come lui. Manchevole anche nei calci da fermo, suo cavallo di battaglia. OSCURATO

DAL 66’ TERRIBILI 6 – Pronti via e fa saltare il primo avversario con una scivolata, beccandosi un giallo sacrosanto. Sfogata la rabbia gioca con attenzione e determinazione, dominando la sua zona di competenza. MULETTO

ARMENI 5,5 – Si fa valere nella fase di interdizione ma produce ben poco dal punto di vista offensivo dove sbaglia tanto pure lui. Finisce stravolto dalla fatica. LINUS

GALANTE 5 – Qualche buono spunto individuale, ma in generale disputa una gara sotto le aspettative, mancando proprio nella partita decisiva. Rimane comunque una stagione di molte luci e pochissime ombre! NEBULOSO

CESARETTI 6,5 – Lotta per tutta la partita riuscendo a mettere pressione da solo alla linea difensiva che soffre, soprattutto nella seconda parte di gara, il suo gioco aggressivo. Un paio di conclusione in porta ed un assist delizioso per Stefanini completano una gara di grande coraggio. L’ULTIMO DEI MOHICANI

DI TOMMASO S.V. – La sua stagione finisce proprio sul più bello con la rottura della clavicola, ricadendo malamente su una spalla dopo un contrasto aereo. Rimane comunque una grandissima stagione del nostro capitano che con la partita di ieri raggiunge anche quota cento presenze in squadra! Rimetti presto bomber! CRACK

DAL 31’ STEFANINI 6 – Fatica a trovare la giusta posizione ma esce alla distanza con due conclusione pericolose ma troppo centrali. PESCE DIAVOLO

NON ENTRATI: PACIARONI, NUTILE, VENDITTI, BELLUCCI.

MASSA 7,5 – La squadra è forse mancata nel momento decisivo della stagione ma ha saputo arrivare dove nessun altro è arrivato in sedici stagioni di Lucky. Un secondo posto e la semifinale sono un risultato importante ma quello che più conta è aver costruito e cementato un gruppo rendendolo consapevole delle proprie forze. GRAZIE MISTER

FUORI DAL CAMPO 10 – Bellissima cornice di pubblico da ambo le parti. Tante persone che sono arrivate a vederci ed a sostenerci. Come non citare il nostro Leonardo Betti fresco di operazione al ginocchio, il nostro vecchio mister “Spadino” Lombardi, Riccardo Di Vanna, Matteo Antonetti e tanti altri! Grazie per il sostegno e per il tifo che ci avete dato in questa stagione! I risultati sono anche i vostri! Ci si vede a settembre! KEEP CALM AND SUPPORT ASD LUCKY JUNIOR

Rispondi