L’addio, Catanzani: “E’ arrivato il momento di lasciare”

Ciao ragazzi, volevo informarvi che è un po di tempo che ci penso ed è giunto il momento di appendere gli scarpini al chiodo. Tra famiglia e lavoro non ho più tempo e forza per dare il mio contributo alla Lucky. Per questo vi saluto e sempre forza Lucky!” Questo il messaggio semplice, ma di cuore, che Giorgio ha voluto inviare a tutta la squadra.

Una notizia arrivata all’improvviso, quando nessuno se lo aspettava. Solo pochi giorni fa si sudava e si scherzava insieme durante la preparazione e adesso il nostro “Giorgione” Catanzani decide che è il momento di lasciare il calcio giocato. Il momento di appendere, come scrive lui, “definitivamente gli scarpini al chiodo”. Ci sono giocatori dei quali pensi che possano non smettere mai e Giorgione è uno di quelli. Giocatori di cuore, tosti, che danno l’impressione di poter durare all’infinito.

Gli anni, però, passano per tutti; gli impegni lavorativi e familiari aumentano e il tempo da dedicare a questo magnifico sport, a questo gruppo, alla tua squadra, si riduce sempre di più. La forza non gli è mai mancata anche se in fondo, ora, il suo campo da gioco è più che mai quello della famiglia, con i suoi due splendidi figli Diego e Valerio a cui deve dedicare il massimo di sé.

I tuoi cari vecchi scarpini usurati, che da anni usavi in allenamento e in partita e che tenevi come una reliquia, andranno definitivamente in “pensione”.  E adesso, ogni volta che li guarderai (sempre che tua moglie non decida di fiondarteli di nascosto)  non potrai fare a meno di ricordarti delle battaglie combattute insieme. Hai dato sempre il massimo, anche quando non eri fisicamente a posto, dando l’esempio e spronando tutti a modo tuo.

Ci mancheranno i tuoi strilli in campo, i tuoi “me te magno!!!”, le tue discussioni con avversari, arbitro e compagni di squadra. Tante volte ci siamo aggrappati al tuo carisma per superare partite complicate e momenti della stagione in cui i risultati non arrivavano. Sarà dura iniziare questa stagione senza il nostro Giorgione in mezzo al campo!!!

Un grande abbraccio da tutti noi della Lucky Junior e, se ci ripensi, sai dove trovarci!!!

Il Bellugi

Rispondi