Atletico Diritti 1-4 Lucky Junior: il Pagellone del Bellugi

MANUPELLI SHOW. GALANTE ISPIRA, STEFANINI LA CHIUDE! NUTILE, BUONA LA PRIMA.

 

TABELLINO

ATLETICO DIRITTI

TEOLATO, MISITI (DAL 66’ SANGARE), SCODINU, ACQUAVIVA (DAL 60’ STATELLA), ABBALLE (DAL 67’ D’ANDRA), TRENTA (C), KONAN, PROTANO (DAL 52’ FAVALOPO), BACCAGLIN, DI TOMMASO D. (DAL 46’ LIVADOTTI), CAPOTI. PANCHINA: ACCIANI,TUGANTI. ALLENATORE: PROTANO

LUCKY JUNIOR

VIOLA (DAL 69’ PACIARONI), CLEMENTE (DAL 46’ PAZIENZA), ORSOLINI, MAURIZIO, STEFANINI, VENDITTI (DAL 52’ CAMMARATA), GATTO (DAL 52’ NUTILE), ARMENI, GALANTE (DAL 80’ CESARETTI), MANUPELLI, DI TOMMASO L. (C). PANCHINA: BETTI, ANTONETTI. ALLENATORE: MASSA.

ARBITRO: MERENDA EDOARDO (SEZ. DI CIAMPINO)

RETI: 16’ E 57’ MANUPELLI, 27’ GALANTE, 75’ KONAN, 79’ STEFANINI

AMMONITI: KONAN, TRENTA – DI TOMMASO L., CLEMENTE, GALANTE.

NOTE: RECUPERO: I TEMPO 0’, II TEMPO 5’. SPETTATORI 20 CIRCA.

PAGELLONI

VIOLA 6,5 – Mai chiamato in causa in interventi difficoltosi risponde presente nel momento del bisogno. Nel secondo tempo devia, infatti, con la punta delle dita sulla traversa un tiro velenoso di Konan dalla trequarti, respingendo subito dopo la botta a colpo sicuro di Capoti da pochi passi. CONCENTRATO

DAL 69’ PACIARONI 6 – Giusto il tempo di piazzarsi in porta che viene trafitto alla prima azione da Konan, di testa, manco fosse “respawnato” a una partita di Halo giocando su server americani. HEADSHOT

CLEMENTE 6 – Diligente e prezioso prende un giallo che condiziona la sua prestazione e non ci mette più quella consueta dose di grinta negli interventi. CONDIZIONATO

DAL 46’ PAZIENZA 6 – Non entra con la testa giusta in partita e i primi due interventi sono da film horror. Poi si riprende e non sbaglia più un colpo. Si perde, però, Konan in area di rigore nell’azione del gol dell’Atletico Diritti. RONALD McDONALD

ORSOLINI 7 – Prima da centrale e poi da terzino conclude una gara senza sbavature. Il migliore del reparto difensivo e non è una novità nell’ultimissimo periodo. Non sbaglia un pallone che sia uno. SECCHIONE

MAURIZIO 6,5 – Bada al sodo senza strafare. Pulisce le situazione complicate non lasciando neanche gli aloni. VIAKAL

STEFANINI 7 – Micidiale e chirurgico il suo calcio piazzato nel finale che chiude definitivamente le speranza dell’Atletico Diritti. Per il resto il solito treno merci sul binario di sinistra. LOCOMOTIVA

VENDITTI 5,5 – Dopo gli iniziali e convincenti minuti conclude la sua gara con una prestazione anonima. Corre tanto ma gli sembra mancare il ritmo partita e soprattutto quegli strappi necessari per interpretare al meglio il ruolo. La determinazione non manca, si rifarà. CRUISE CONTROL

DAL 52’ CAMMARATA 6 – Gioca a ritmi sicuramente più bassi rispetto al solito riuscendo comunque a dare il suo apporto alla squadra. Cresce nel finale facendo vedere qualche giocata delle sue. SORNIONE

GATTO 6,5 – Prova di sostanza tra Armeni e Venditti: bravo, senza ricami, nella gestione di palla. DISCIPLINATO

DAL 52’ NUTILE 6,5 – Al debutto assoluto con la Lucky non fa rimpiangere il compagno, aggiungendo geometria e tranquillità al reparto. Grande voglia di fare abbinata da una buona dose di grinta. Anche in fase di non possesso uno dei più attivi nel mezzo lasciandosi anche lo sfizio di qualche sortita in avanti. BUONA LA PRIMA

ARMENI 7 – Tutti i palloni transitano dai suoi piedi per buona parte della gara e alcuni dei suoi passaggi sono delle vere e proprie delizie. Geometrie e intelligenza tattica, sfiora anche il gol dopo pochi minuti ma il suo bolide da fuori è ben parato in angolo da un attento Teolato. WILLY WONKA

GALANTE 7,5 – Straripante nel primo tempo con l’assist per Manupelli prima e con il bellissimo  tiro a giro sul palo più lontano del raddoppio poi. Leggermente indolente e nervoso nella ripresa è stato comunque una spina conficcata nel fianco degli avversari, che hanno faticato non poco per tamponarlo. Con un cartellino giallo che gli penzolava sulla testa e qualche parolina di troppo nel finale di gara viene giustamente indicata dal Mister la via degli spogliatoi per evitare il peggio! TARANTOLATO

DAL 80’ CESARETTI S.V. – Mette in campo la consueta grinta e cattiveria agonistica buttandosi su ogni pallone e cercando con insistenza la via della porta. AFFAMATO

MANUPELLI 8 – Segna nel primo tempo col piattone praticamente al primo pallone toccato in area di rigore e, nella ripresa, timbra ancora il cartellino con uno splendido destro rasoterra dopo aver imbambolato l’avversario di turno con una splendida finta. A parte i gol una partita a tutto campo con tanti spunti e giocate utili. Anche la condizione fisica sembra essere nettamente migliorata. La strada sembra essere quella giusta. PREDATORE

DI TOMMASO 7 – Stavolta non segna ma è comunque prezioso alla causa. Entra in quasi tutte le azioni chiavi della partita fornendo l’assist per il secondo e terzo gol. Ruba una quantità infinita di palloni giocando una gara di grande carisma e intelligenza tattica, da capitano vero. UOMO SQUADRA

NON ENTRATI: BETTI, ANTONETTI.

MASSA 7 – Settimana vittoria consecutiva ma soprattutto una squadra che sembra essersi rimessa in carreggiata dopo la leggera sbandata contro la Vjs Velletri. Lettura dei cambi azzeccata durante la partita anche in vista dei prossimi match.

FUORI DAL CAMPO 8 – Alle 18 di pomeriggio di un freddo sabato sera l’incitamento alla nostra squadra non è comunque mancato. Oltre al sottoscritto da citare Gabriele D’Alessio, sempre presente in trasferta, nonché gli inossidabili genitori di Manupelli, Orsolini, Cesaretti, Maurizio e Raneletti che non mancano mai in tribuna! KEEP CALM AND SUPPORT ASD LUCKY JUNIOR

Rispondi