Amarcord, il giorno più lungo del Presidente

“E’ stata un’esperienza bellissima, anche se un po’ complicata. Quando ho scoperto che sapevo sillabare le parole e leggere le cose per conto mio, non potevo credere a me stesso. Ho letto la lista completa dei giocatori che stavano per scendere in campo, tutta d’un fiato. Ci ho messo una ventina di minuti, ma alla fine ne è valsa la pena. Insomma una giornata lunga ma eccezionale. Veramente”. Così il presidente della Asd Lucky Junior, Marco Fortini, al termine dell’incontro di campionato disputato oggi, a Grottaferrata, da Dinamo Badia e LuckyJunior.

Rispondi